Chi siamo

Lo studio moda Dogali Street è nato a Empoli, in provincia di Firenze, nel 1986 ed è gestito dalle sorelle Catia e Barbara Palatresi.

Le sorelle Barbara e Catia Palatresi

La storia

Io, Catia, sono la sorella maggiore e sin da ragazza avevo la passione per la moda. Così, dopo le scuole medie, ho deciso di imparare l’arte del cucito facendo un corso per modellista. Ho iniziato l’attività aprendo una piccola sartoria, poi ho deciso di trasformarla in quella che adesso è diventata, nata piccola ma cresciuta anno dopo anno.

Barbara ha assistito sin da bambina al nascere dell’attività: via via ci si è appassionata sempre di più, al punto che ha iniziato gli studi in ingegneria informatica ma li ha lasciati per dedicarsi allo studio della modellatura. Così, dal 1998 ha iniziato a lavorare nella mia ditta, che nel 2008 è diventata Dogali Street S.r.l. con noi due socie.

Il metodo di lavoro

L’emozione di trasformare una piccola idea in un capo vero e proprio, pronto da indossare, resta sempre la stessa.

Ogni capo d’abbigliamento viene ideato attraverso un disegno, sempre fornito dal cliente. Questo disegno poi viene trasformato da noi di Dogali in cartamodello, un cartamodello che resta su file oppure viene stampato. Su questo cartamodello verrà realizzato dall’azienda richiedente il prototipo, che poi sarà “sdifettato”.

Io e Barbara siamo affiancate da altre due modelliste e da un’operatrice CAD: i clienti, aziende dell’alta moda e del prêt-à-porter, si rivolgono a noi non solo per la realizzazione dei cartamodelli, ma anche per interventi specifici, come lo sviluppo taglie e la creazione di piazzamenti ottimizzati.

Utilizziamo CAD Lectra aggiornati alle ultime versioni e compatibili con tutti i sistemi CAD e tagli automatici.